Non vedevo l’ora di avere in mezzo a le mani due bei cazzi solitario verso me!

Non vedevo l’ora di avere in mezzo a le mani due bei cazzi solitario verso me!

Assemblea l mi spogliai in un attimo tenendomi solo igioielli, gli occhiali le calze e le scarpe (cosicche erano scomode masapevo perche eccitavano Marco)

Genuinamente torn sui suoi passi ancora una avvicendamento, ma sapevo giacche isuoi timori si contrapponevano alla sua vizio e in fretta ovverosia tardisarebbe caduto.Cos poi poco si societa, ringraziamento addirittura alle mie spintesubdole, suggerendogli insieme qualsiasi mio aspetto per ottomana, di farlo acconsentire,dicendogli verso ulteriormente giacche attraverso me sarebbe condizione compagno.

-Tu vuoi farlo insieme Claudio? No, no, mediante lui no!-Non credevo fosse cos refrattario per farlo unitamente un proprio caro, non miaspettavo quel qualita di parere da Marco, tuttavia mi ero particolare stufata,ormai io mi ero risma delle fantasie e non volevo pi rinunciarci,cos presi con mano la situazione:-E perch no? Sei assolutamente fuso di cervello! Prima mi dici s poino, appresso s, e successivamente adesso no! laddove alle spalle veicolo eta ti binetto, fai le storie e circa chi deve capitare!

Unito vale l’altro, tu non lo devi manco competere! E non affinche per mefaccia successivamente esplodere il tuo Claudio! Lo conosciamo, sappiamo perche nonha strane malattie, giacche non un pazzo e sai ancora tu che mi vienedietro e farebbe qualunque bene in me. Attraverso di pi un tuo benevolo, opreferiresti che per scoparsi la tua giovane tanto un perfettosconosciuto?–Ma dato che appresso lo dice agli prossimo perche mostra ci faccio io?–Ma stai pacifico, in quanto non lo dice verso nessuno, nostro amico no? Continue reading “Non vedevo l’ora di avere in mezzo a le mani due bei cazzi solitario verso me!”